Smog. M5S: «Bus gratuiti? Bene, è nostra idea lanciata un anno fa: perché Bonaccini non l’ha realizzata prima?»

BOLOGNA – “Quando abbiamo lanciato la nostra campagna elettorale ci eravamo prefissi un obiettivo. Mettere al centro i temi, certi che altri candidati li avrebbero copiati. Ben venga che Bonaccini approvi la nostra proposta di autobus e treni gratuiti fino a 18 anni. Una misura che da oltre un anno, partita dal Movimento 5 Stelle Reggio Emilia proponiamo da adottare per tutti nei periodi di smog e avevo rilanciato una settimana fa. Ora puntuale arriva Bonaccini” spiega Simone Benini, candidato presidente del Movimento 5 Stelle Emilia-Romagna. “Lo fa già l’Estonia, lo fanno già altre città europee. La domanda è. Perché il presidente Bonaccini non l’ha realizzata fino ad ora? Avrebbe avuto il nostro appoggio. L’unico modo per essere certi che questi propositi dalla riapertura dei punti nascite a Castelnovo, Pavullo, Borgotaro, Porretta Terme, a nessuna deroga sulla legge contro l’azzardo (la Borgonzoni cosa pensa? Perché tace sta con la lobby delle slot), ai bus gratuiti nei periodi di smog, vengano attuati è dare molta forza al Movimento 5 Stelle. Più forza avrà il Movimento 5 Stelle più ci saranno consiglieri che metteranno il fiato sul collo per realizzare e rispettare programmi per i cittadini” conclude Benini.